TEORIA & ARMONIA

Partendo dalle basi imparerete l’ABC della teoria musicale fino a scoprire le regole più complesse dell’armonia e dell’arrangiamento. In particolare vengono trattati argomenti di armonia moderna e jazz che saranno molto utili per capire a fondo la musica in generale e ti aiuteranno a comprendere meglio ciò che suoni con il tuo strumento.

(tieni premuto CTRL per aprire i link in una nuova scheda)

Registrati o effettua il login al sito per accedere ai contenuti di questa sezione!

Lascia una recensione, bastano 2 righe per aiutarci a crescere!

Invia recensione

Scrivi sul gruppo Facebook se hai domande o dubbi.

Posta domanda

LEZIONE 1

Come calcolare la scala maggiore in qualsiasi tonalità senza commettere nessun errore. Con questo metodo infallibile riuscirete ad orientarvi nella scala cromatica tra toni e semitoni e imparerete a calcolarvi di volta in volta la scala desiderata senza troppe difficoltà.
Maschera struttura scala maggiore

LEZIONE 2

Come calcolare la distanza tra 2 note. L’intervallo musicale è la base necessaria per conoscere l’armonia e tutte le scale musicali. Per poter capire e padroneggiare le note che formano melodie e/o accordi è importante sapere come calcolare correttamente l’intervallo musicale.
Spiegazione

esercizi:
calcola l’intervallo 1   |   calcola l’intervallo 2   |   calcola l’intervallo 3
scrivi l’intervallo 1   |   scrivi l’intervallo 2   |   scrivi l’intervallo 3

LEZIONE 3

Come si legge la musica? Impara le basi del solfeggio per poter leggere qualsiasi spartito; con questo metodo potrai decifrare le figurazioni ritmiche e le melodie delle tue canzoni preferite.
È un metodo molto pratico che darà subito i suoi risultati!
Spiegazione

LEZIONE 4

Come si legge il ritmo?
Impara a riconoscere ad orecchio e a leggere
qualsiasi spartito; con questo metodo potrai decifrare le figurazioni ritmiche delle melodie di canzoni e
spartiti in generale.
Segui passo passo la spiegazione, fai gli esercizi
e vedrai subito i risultati!
Spiegazione

LEZIONE 5

In questa lezione vediamo come trovare la scala minore naturale partendo da quella maggiore (relativa) per poi analizzarne la struttura e capire come trovarla partendo direttamente dalla tonica di riferimento (parallela).
Spiegazione
Maschera struttura scala minore
Share This